"Annus Mirabilis" di Geraldine Brooks - di Claudia Gerbino

è il 1666 quando a Eyram, un villaggio dell'Inghilterra, divampa la peste.

La protagonista è Anna Frith, una giovane vedova diciottenne con due bambini piccoli, Jami e Tom. dopo la morte del marito, nel giacimento di piombo in cui lavorava, ospita in casa sua Mr.Viccars. Viccars è un sarto che gira per il mondo e ha visto città e luoghi che Anna neanche immagina, ma un giorno, al risveglio, la ragazza trova Viccars con un enorme bubbone sul collo. da quel momento la peste si diffonde nel villaggio, i suoi bambini muoiono, la comunità si disintegra; non appena la peste entra nelle loro case, gli abitanti di Eyam smarriscono la fede e si abbandonano a superstiziosi e ottusità. Il villaggio si isola dagli altri per evitare la diffusione della peste. Quando la peste interrompe la sua furia Anna si reca in Nord Africa.

Commenti

Post popolari in questo blog

Riassunto libro “Colpa delle Stelle” Di John Green - di Valentina Stoppani

La mandragola di Niccolò Machiavelli - di Alessandra Marinaccio

La locandiera di Goldoni - di Sofia Terraneo