Riassunto capitolo 38 de ‘I promessi sposi’ - di Valentina Stoppani

Lucia giunge finalmente da Agnese  accompagnata dalla mercantessa.
Il giorno dopo Lucia e Renzo riescono a rincontrarsi e cio’ porta felicita’ tra tutti nonostante la morte di fra Cristoforo.
Il promesso sposo si reca da Don Abbondio per accordarsi per il matrimonio, ma il curato continua a cercare scuse per non celebrarlo, non essendo ancora convinto sulla reale morte di don Rodrigo. Dopo il tentativo delle due donne di convincere il curato giunge Renzo annunciando l’arrivo dell’erede di don Rodrigo. Don Abbondio si trova dunque favorevole a celebrare il matrimonio dei due sposi.
La mattina seguente il marchese si reca a casa di Don Abbondio riferendogli di essere venuto a conoscenza, da Federigo, del disagio che aveva procurator Don Rodrigo a Renzo e Lucia. Si offre cosi’ di rimediare acquistando la casa dei due, che dopo il matrimonio avevano intenzione di tornare a vivere nel loro paese di origine.
Cosi’ il matrimonio viene celebrato, e il giorno dopo Lucia, Renzo, Agnese, la mercantessa e Don Abbondio vengono ospitati a casa del marchese il quale acquista la proprieta’ degli sposi.
Renzo, Lucia e Agnese si mettono in viaggio, felici di tornare finalmente a casa dopo tanto tempo.
Una volta arrivati pero’, i cittadini, si trovano delusi alla vista di Lucia. Durante tutto quel tempo erano venuti a conoscenza dei loro problemi con il matrimonio, e si erano immaginati Lucia come una ragazza di una incredibile bellezza, quando in realta’ era una semplice contadina.
Le dicerie del paese addolorano Renzo, in quale arrabbiato decide di partire nuovamente per continuare a trascorrere la propria vita in un altro paese vicino a Bergamo.
La vita dei  due sposi scorre cosi’ serena insieme a molti figli.
La storia di Renzo e Lucia si conclude quando cercando di ripensare a I fatti accaduti capiscono che quando i guai arrivano e’ per una buona causa, o per rendere la vita migliore.
Valentina Stoppani

Commenti

Post popolari in questo blog

Riassunto libro “Colpa delle Stelle” Di John Green - di Valentina Stoppani

La locandiera di Goldoni - di Sofia Terraneo

La mandragola di Niccolò Machiavelli - di Alessandra Marinaccio