Il lieto fine dei Promessi Sposi - di Nicole Giacco

"Tutti sognano un lieto fine, anche Renzo e Lucia. Perché dopo tutto quello che hanno dovuto affrontare non darglielo?
Secondo me il lieto fine nei Promessi Sposi c'è: i due giovani alla conclusione del romanzo riesco a raggiungere il loro principale scopo, sposarsi. Nonostante le difficoltà e gli ostacoli, come ad esempio Don Rodrigo che cerca in tutti i modi non di farli sposare minacciando il curato, i due riescono a sposarsi ed ad avere numerosi figli. I due futuri sposi ne hanno passate di tutti i colori, come il rapimento di Lucia compiuto dall'innominato oppure il mandato di cattura per Renzo durante la rivolta a Milano. Renzo di tutti questi ostacoli e delle numerose difficoltà ne fa tesoro, infatti racconta ai figli quello che l'esperienza di questa “avventura” gli ha insegnato. Secondo me è comunque un lieto fine qualunque cosa si concluda con l'amore. Renzo e Lucia si sposano e dal loro amore nascono numerosi figli, la famiglia è un lieto fine, l'amore che lega i due giovani è un lieto fine, la sottrazione delle loro difficoltà è un lieto fine. Ovviamente come al giorno d'oggi anche i soldi collaborando al lieto fine, infatti Renzo, insieme al cugino Bortolo, compra un filatoio e riesce a lasciare il paese dove Lucia non era vista molto bene. L'unica sofferenza è la mancanza di Fra Cristoforo che muore a causa della peste.
Secondo me in tutte le storie ci deve essere un lieto fine, i libri servono per sognare e senza un lieto fine si torna alla realtà senza sogni."

Commenti

Post popolari in questo blog

Riassunto libro “Colpa delle Stelle” Di John Green - di Valentina Stoppani

La locandiera di Goldoni - di Sofia Terraneo

La mandragola di Niccolò Machiavelli - di Alessandra Marinaccio