Timeline di Michael Crichton - di Elisa Colombo

Timeline è un romanzo di fantascienza ambientato ai giorni nostri e nella Francia medievale.
Un gruppo di archeologi sta lavorando a degli scavi in Francia quando il capo spedizione scompare e viene travata una sua richiesta di aiuto datata 1357.
Scoprono cosi che la  società che finanzia gli scavi,  che si occupa di fisica quantistica,  ha creato una macchina del tempo.
Tre archeologi, Chris, Marek e Kate dopo un corso accelerato di lingua antica vengono catapultati insieme a due tecnici della società nel 1357 nel bel mezzo di una sanguinosa battaglia tra inglesi e francesi per cercare di ritrovare il professore.
I due tecnici vengono subito uccisi, e i tre ragazzi rimangono soli.
Per degli uomini del XX secolo non è facile sopravvivere nel Medioevo.
Per fortuna Marek è un appassionato di armi medievali e riesce a combattere e difendere gli amici.
Non mancano i colpi di scena, gli archeologi si scontreranno con Sir Robert de Kere che in realtà è un uomo del XX secolo rimasto intrappolato nel Medioevo che  cercherà di non far tornare nemmeno loro.
Nel frattempo nel laboratorio viene distrutta la macchina del tempo e il capo dell’azienda vorrebbe  abbandonare tutti, ma contrariamente al suo volere un tecnico e un  archeologo la riparano.
Dopo numerose peripezie, duelli e scampati pericoli i ragazzi ritrovano il professore e possono finalmente rientrare ma Marek decide di restare, perché ha sempre amato il Medioevo e inoltre  ha conosciuto e si è innamorato di Lady Claire .
Il finale vede il capo dell’azienda messo a forza nella macchina del tempo e spedito  nel mezzo dell’epidemia di peste.
E’ un romanzo avvincente che ci fa scoprire il Medioevo visto da occhi “moderni”.

Commenti

Post popolari in questo blog

Riassunto libro “Colpa delle Stelle” Di John Green - di Valentina Stoppani

La mandragola di Niccolò Machiavelli - di Alessandra Marinaccio

La locandiera di Goldoni - di Sofia Terraneo